Pugliesi: “Non mi aspettavo questa accoglienze”

 di Angela Sanzo  articolo letto 2858 volte
Maurizio Pugliesi
© foto di Federico De Luca
Maurizio Pugliesi

Al debutto assoluto in Serie A Maurizio Pugliesi ai microfoni di Radio Lady ha raccontato il suo esordio record per il 39enne: “E’ andata bene, cosa si può chiedere di più? Abbiamo vinto e raggiunto il decimo posto e siamo strafelici del risultato”. Cosa hai pensato al fischio d’inizio? “A tutto quello che può succedere durante la partita bisogna essere concentrati nei 90 minuti, qui sei in Serie A e le difficoltà sono tante”. Cori e striscioni per te: “Questo mi fa enormemente piacere non me l’aspettavo questa accoglienze. Tra hashtag e robe varie (ride) i tifosi si stavano muovendo per me e li ringrazio davvero tanto per questo”. Una dedica speciale: “Ringrazio Mauro Marchisio, è lui ad avermi voluto qua. Se dovessi ringraziare tutto me ne dimenticherei qualcuno”. Per il futuro invece: “Io vorrei giocare, mi sento ancora in grado. Ne parlerò con la società, ma qua io comunque mi sento a casa nonostante ci sia da appena due anni”.